aMotoMio per Creare Special in Garage

Posted: marzo 18, 2018
Category: CSIG Magazine
Comments: 0

"Scrivere di moto in garage"
Quattro parole messe lì, quasi senza senso, ma di grande sostanza; la sostanza di quello che molti motociclisti, anche noi di aMotoMio, fanno silenziosamente, giocando, modificando, trasformando secondo il proprio gusto, la personale due ruote per renderla unica, diversa da ogni altra.
Quelle quattro parole le ha messe insieme l’amico Mauro Frattini e ci ha creato un gruppo su Facebook, un gruppo che aveva già basi solide sugli amici che nel Pavese avevano la passione per le Special.
Un gruppo molto attivo non solo sul web, dove i fan si sono moltiplicati in maniera esponenziale superando ad oggi il notevole numero delle 40000 unità, ma anche con la partecipazione ad eventi di interesse nazionale.
Una passione fatta di benzina, ferro e fantasia che viene condivisa con l’obbiettivo di dare una mano, di dare consigli o semplicemente divertirsi con le due ruote a motore.
Ora vi chiederete il perché di queste parole e perché ne sto parlando. Nulla di più semplice, anche chi scrive in qualche modo fa parte di questo mondo fatto di passione, nello specifico un pezzo del mio box è occupato proprio da una Special fatta in garage.
Pertanto quando Mauro ha chiesto ad aMotoMio di collaborare, scrivendo sul nuovo sito Creare Special in Garage, la risposta non poteva che essere un sì.
Del resto gli amici di Pavia sono stati tra i primi e i più entusiasti partecipanti anche agli eventi che abbiamo organizzato e quindi la possibilità di far parte attiva di questo gruppo ci piace e ci onora.
Ecco che quindi troverete ogni tanto qualche articolo, testo, pensiero, recensione e qualunque cosa possa far parte del mondo dei garagisti su queste pagine.
Per ora nulla di organizzato rigidamente, ma un piacevole inizio di un progetto che segue la logica della Customizzazione, finché non si parte non sappiamo cosa ne uscirà.

Stay Tuned

Flap
ASD aMotoMio.it

Ph. Fabrizio Jelmini

Leave a Comment

Your email address will not be published.