Legge VS Custom - Mi presento...

Posted: marzo 23, 2018
Category: CSIG Magazine
Comments: 4

Diciamoci la verità: una delle maggiori preoccupazioni di noi amanti delle special è rappresentata dalla legge...Online si trova tutto e il contrario di tutto, le norme sono complesse e molte volte mal scritte, non mancano poi operatori del settore che agiscono in completa noncuranza delle leggi.
Ecco perché ho iniziato ad occuparmi del complesso rapporto tra normativa applicabile e personalizzazione dei veicoli; avevo bisogno di più chiarezza, avevo bisogno di approcciare il tema con gli occhi di giurista e di appassionato, cercando di farli conciliare entrambi.
Qualche anno fa mi sono comprato una Virago 535 ed ero fermamente intenzionato (anzi, non vedevo l'ora) di modificarla; da buon studente di Giurisprudenza, la prima domanda che mi venne in mente fu: "Cosa mi permette di fare la legge?"... Bene, non trovai nessuna risposta; anzi, tutte le fonti da cui attingevo aumentavano soltanto le mie incertezze. Decisi allora di andare alla radice, semplicemente studiando le norme; come diceva un mio Professore, "la conoscenza è nulla se non condivisa" e quindi decisi di pubblicare quanto approfondivo sul mio blog "Law & Choppers".
Ne seguì la collaborazione con la Federazione Italiana Customizer, grazie alla quale entrai in contatto con molte realtà e capii in prima persona quanti appassionati avessero bisogno di consigli e assistenza in ambito legale: questo faro lo posso montare? Le frecce sono nella giusta posizione? Questo verbale può essere impugnato?
Nacque così Kustom Service (www.kustomservice.it), un servizio professionale che offre varie forme di consulenza e assistenza ad appassionati ed officine del settore.
Su questo bel sito di Creare Special in Garage cercherò di approfondire cosa possiamo e cosa non possiamo modificare sulle nostre moto, cercando di non farvi addormentare e di chiarirvi - almeno un po' - le idee.

Mi chiamo Maurizio Romelli, sono un Avvocato e un grande appassionato di custom; per chi avesse domande, mi contatti pure su info@kustomservice.it
Buona strada a tutti.

4 Comments
  1. Riccardo marzo 25, 2018 at 6:12 am - Reply

    Ottimo, fino ad oggi l’ unica via che conoscevo era treamite omologazione TÜV, con esportazione, omologazione in Germania con l’ articolo 181 del CdA tedesco 6 mesi e un giorno e riimportazione del motoveicoli.

    • Mauro Frattini marzo 25, 2018 at 6:58 pm - Reply

      Ciao Riccardo quello è ancora un modo attuale, purtroppo le leggi da noi sono molto restrittive, ma kustom Service ci darà delle ottime informazioni per fare tutto al meglio

  2. Federico aprile 6, 2018 at 9:57 am - Reply

    Ciao Mauro vorrei alcune info per la mia moto che vorrei modificare come posso contattarti in privato?

    • Mauro Frattini aprile 6, 2018 at 1:48 pm - Reply

      Ciao Federico in fondo al sito trovi il mio contatto personale, contatami pure su WhatsApp

Leave a Comment

Your email address will not be published.